Ladri ma non troppo

Cosimo, la moglie Marisa e l?amico Ruggero si fingono ladri d’arte, ma in realtà collaborano con il commiassario di polizia per stroncare la potente organizzazione criminale guidata da Napoleone Vallero. Nella preparazione al colpo i tre sono però affascinati dal carisma dell’abile ed esperto ladro gentiluomo.